H.Verona-Toro: la pagella granata - IL TORO SIAMO NOI
H.Verona-Toro: la pagella granata - IL TORO SIAMO NOI
H.Verona-Toro: la pagella granata - IL TORO SIAMO NOI
H.Verona-Toro: la pagella granata - IL TORO SIAMO NOI
H.Verona-Toro: la pagella granata - IL TORO SIAMO NOI

H.Verona-Toro: la pagella granata

Berisha 6.5 – chiude diverse volte la porta davanti alle azioni pericolose dei giocatori del Verona

Izzo 6 – Complice della piccola rissa con Caprari a fine primo tempo, dove viene anche ammonito. Poi esce infortunato.

Djidji 6 – Sostituisce Izzo a seguito dell’infortunio, ma ormai la partita ha poco da dire

Zima 6,5 – Sostituire Bremer è difficile, ma lui ci mette impegno e rischia di trovare anche il gol del raddoppio

Rodriguez 6 – Schierato come spesso accade da terzo di difesa, chiude gli spazi senza spingere molto

Aina 6 – Il sostituto di Singo prova qualche assolo sulla fascia, ma non è molto fortunato

Ricci 6 – Partita da regista davanti alla difesa, si nota poco in zona offensiva

Pobega 6 – Entra a partita in corso per Ricci, ma non cambia molto la situazione del centrocampo granata

Lukic 6 – Sembra tornato ai suoi livelli standard dopo gli exploit di qualche giornata fa

Vojvoda 6,5 – Trova l’assist per Brekalo, nel secondo tempo deve uscire per infortunio

Ansaldi 6 – Entra per Vojvoda, però si fa notare meno rispetto al compagno

Praet 6 – Cerca spesso la giocata in zona offensiva, ma “vede” poco la porta avversaria

Brekalo 7 – Match-Winner di giocata, chiude l’incontro con il gol che vale tre punti

Belotti 6 – Dopo aver raggiunto quota 100 in maglia granata qualche giornata fa, fatica a trovare nuovamente la porta

Pellegri 6,5 – Solo il palo riesce a fermare il suo tiro destinato alla rete che avrebbe chiuso l’incontro

COMMENTA L'ARTICOLO