Il Toro cade a Udine,succede tutto nel finale - IL TORO SIAMO NOI
Il Toro cade a Udine,succede tutto nel finale - IL TORO SIAMO NOI
Il Toro cade a Udine,succede tutto nel finale - IL TORO SIAMO NOI
Il Toro cade a Udine,succede tutto nel finale - IL TORO SIAMO NOI
Il Toro cade a Udine,succede tutto nel finale - IL TORO SIAMO NOI

Il Toro cade a Udine,succede tutto nel finale

Partita con pochissime emozioni per 92 minuti, poi accade tutto nel recupero. Mandragora viene espulso per doppia ammonizione e sulla punizione seguente Molina porta in vantaggio l’Udinese con la complicità di Milinkovic-Savic che poi causa anche il rigore del 2-0 finale di Pussetto. 



Al 17′ contropiede di Beto ma il suo diagonale finisce fuori. Al 41′ Soppy si incunea in area ma la sua conclusione da posizione defilata termina sull’esterno della rete. I primi quarantacinque minuti si chiudono senza troppe emozioni con leggero predominio dei padroni di casa. 


Al 64′ una punizione battuta malamente da Pablo Marì fa scattare un pericoloso contropiede del Torino concluso in porta da Singo, ma Silvestri devia in angolo. Al 75′ Vojvoda non riesce a concludere a rete un bell’assist di Praet. Al 93′ Mandragora viene espulso per doppia ammonizione per un fallo al limite della sua area. Sulla punizione seguente Molina segna il gol dell’1-0 approfittando di un posizionamento errato di Milinkovic-Savic. Il Torino si getta in avanti nel tentativo di recuperare la partita ma l’Udinese colpisce ancora in contropiede, Pussetto viene steso da Milinkovic-Savic e poi realizza il rigore del definitivo 2-0.