Juric:"Con Cairo abbiamo parlato di come migliorare la squadra" - IL TORO SIAMO NOI
Juric:"Con Cairo abbiamo parlato di come migliorare la squadra" - IL TORO SIAMO NOI
Juric:"Con Cairo abbiamo parlato di come migliorare la squadra" - IL TORO SIAMO NOI
Juric:"Con Cairo abbiamo parlato di come migliorare la squadra" - IL TORO SIAMO NOI
Juric:"Con Cairo abbiamo parlato di come migliorare la squadra" - IL TORO SIAMO NOI

Juric:”Con Cairo abbiamo parlato di come migliorare la squadra”

Ivan Juric ha commentato con queste parole la sconfitta contro l’Inter.

“Con Cairo abbiamo fatto il punto sulla squadra cercando di capire dove possiamo migliorare, tanto vanno bene ma ce ne sono alcune da migliorare appunto. Cosa manca contro le big? Guardandola così i nostri attaccanti fanno meno la differenza contro le grandi rispetto a quello che fanno contro le piccole. La mia squadra è complessa, bisogna fare le cose giuste senza fare danni”.

“Stiamo bene in campo e facciamo tante cose bene ma manca un po’ di amore, i giocatori devono migliorare nelle scelte, in alcune partite riusciamo in altre, specie col 3-5-2 di fronte, riusciamo meno. Le prestazioni le abbiamo fatte sempre. Manchiamo nel fare le scelte giuste, serve qualcuno che lo faccia ma senza fare danni. Dal mercato? Se c’è possibilità sì, vorrei alzare la qualità perché con squadre del nostro livello riusciamo ma ci manca qualcosa per farlo contro le grandi”.

“Adesso vedremo, all’inizio non sono stato capito molto, il club arriva da anni con grandi investimenti e pochi risultati. Normale ci sia un po’ di paura. Nella mia testa è tutto chiaro, loro sentono il mio pensiero, vedono quello che vedo io, spero che apprezzino quanto fatto fino ad ora. Ci manca Belotti certo, è forte, non lo abbiamo mai avuto, non è l’attaccante che manca ma più qualche metro più indietro”.