Belotti riflette,Mourinho insiste,il Toro spera

Il futuro di Andrea Belotti potrebbe essere deciso nelle prossime settimane. L’attaccante è conteso tra Torino e Roma: i granata cercheranno in tutti i modi di prolungare il contratto del loro attaccante e capitano, ma tutto dipenderà dalla volontà del giocatore. Secondo quanto riportato da Sportitalia, la Roma avrebbe avuto nuovi contatti con Belotti nelle ultime ore: il suo futuro potrebbe essere dunque nella Capitale, alla corte di José Mourinho. Belotti tra Torino e Roma, il giocatore sta riflettendo e i granata attendono di sapere cosa deciderà il loro capitano.

Andrea Belotti tra Torino e Roma. L’attaccante deve prendere una decisione: il suo contratto scadrà il prossimo giugno, ma Belotti vuole riflettere con calma e capire se legarsi al club granata o cambiare aria. La Roma è alla finestra: Belotti piace a Mourinho, che l’avrebbe voluto già al Tottenham, e i giallorossi sarebbero disposti a offrire tra i 15 e i 18 milioni di euro, forti di un contratto in scadenza tra meno di un anno. La Roma però non è l’unica squadra interessata all’attaccante: nelle ultime ore il Siviglia avrebbe fatto un sondaggio, mentre l’Atalanta osserva la situazione, anche se gli orobici potrebbero portare avanti un’operazione del genere solo nel caso in cui cedessero uno dei loro attaccanti.

Torino, si insiste per Messias

Salutato Meité, con il futuro di Belotti in bilico, il Torino non rimane comunque fermo a guardare. I granata infatti insistono per Messias: Juric l’ha chiesto espressamente alla dirigenza, che sta facendo di tutto per portare il giocatore – protagonista di una buona stagione con la maglia del Crotone – a Torino. Secondo le ultime indiscrezioni Messias gradirebbe la destinazione, resta da trovare l’intesa con i pitagorici.