Pedulla’: Cairo ha già recapitato la sua offerta a Ivan Juric

Ivan Juric resta per distacco il primo nome per il Torino, difficile oggi pensare a una conferma di Davide Nicola. Al punto che ieri sera c’è stato un incontro tra il suo agente Riso e il direttore sportivo Vagnati che resterà malgrado una stagione deludente. Il Torino offre un contratto probabilmente biennale da due milioni a stagione. Anche il Cagliari è su Juric, ma insegue visto che all’attuale tecnico del Verona l’idea granata intriga parecchio. E vuole chiudere entro giovedì. Ora Juric dovrà essere liberato dal Verona, ha un contratto ma i rapporti sono ormai deteriorati. E per la sostituzione il club di Setti pensa a Italiano (prima scelta del Sassuolo, ma prima bisogna aspettare l’incontro con lo Spezia) o a Dionisi, sotto contratto con l’Empoli.