Ex-granata: Bruno Peres,prossima destinazione la Turchia

Festeggiano tutti, alla Roma. La semifinale di Europa League è raggiunta e il finale di stagione potrebbe addolcire un’annata dai due volti. E festeggia anche chi sa che, con ogni probabilità, tra poco più di due mesi svestirà la maglia giallorossa. Come Bruno Peres.

Secondo l’edizione odierna de ‘Il Tempo’, l’esterno brasiliano, assente per squalifica nella gara di ritorno contro l’Ajax, nella prossima stagione giocherà nel campionato turco con il Trabzonspor. Pronto un triennale per l’ex torinista, che andrà in scadenza di contratto con la Roma il 30 giugno.

Sempre secondo il quotidiano in edicola questa mattina, alcune voci sostengono che Bruno Peres avrebbe già firmato con il Trabzonspor. Una mossa lecita sin da febbraio, dal momento che, come detto, il brasiliano diventerà un parametro zero a partire da luglio.

Su Bruno Peres si sono mossi anche alcuni club spagnoli, il Betis e il Valladolid in particolare. Ma ad avere la meglio è stato il Trabzonspor, che ha convinto il giocatore con un contratto di tre anni a 1,8 milioni netti a stagione.

Se l’addio di Bruno Peres sarà ufficialmente confermato, dunque, sulla fascia destra della Roma rimarranno Rick Karsdorp e il nuovo arrivato Bryan Reynolds. Il brasiliano, invece, lascerà la Capitale dopo cinque anni dal suo arrivo dal Torino nell’estate del 2016. Un’esperienza inframmezzata dai prestiti a San Paolo e Sport e, tutto sommato, chiusa in maniera positiva.

COMMENTA L'ARTICOLO