Covid,focolaio Nazionale: ricovero per De Rossi

Il focolaio Covid esploso in casa Italia durante la sosta per le Nazionali, ha colpito anche Daniele De Rossi. L’ex centrocampista della Roma, fresco di nomina a collaboratore di Roberto Mancini, è positivo al virus.

Lo riferisce ‘Il Tempo’, spiegando come De Rossi – uno dei 4 membri dello staff azzurro alle prese col Coronavirus – sia ricoverato dalla giornata di giovedì presso l’ospedale ‘Spallanzani’ di Roma.

Secondo ‘Sky Sport’, il ricovero sarebbe stato solamente a scopo precauzionale e le sue condizioni sarebbero ‘discrete’.

De Rossi rientra nei casi riscontrati durante gli impegni che l’Italia ha sostenuto a fine marzo nelle qualificazioni mondiali, sfidando nell’ordine Irlanda del Nord, Bulgaria e Lituania.

Dopo il match di Vilnius la FIGC aveva reso nota la positività dei componenti dello staff di Mancini, cui ha fatto seguito quelle di ben 8 calciatori: Bernardeschi, Bonucci, Cragno, Florenzi, Grifo, Pessina, Sirigu e Verratti.

COMMENTA L'ARTICOLO