Lazio-Toro si deve giocare,respinto il ricorso dei biancocelesti

Scenario invariato,Lazio-Torino dovrà essere giocata. La FIGC, ha respinto il ricorso presentato dal club di Claudio Lotito.

La società biancoceleste, tramite istanza, aveva richiesto che il match valido per la 25ª giornata di Serie A previsto lo scorso 2 marzo venisse omologato con la vittoria a tavolino per 3-0 in favore della Lazio, ma la Corte Sportiva d’Appello ha detto ‘no’.

Confermata la decisione del giudice sportivo dunque, secondo cui la partita mai andata in scena a causa del focolaio Covid scoppiato in casa granata dovrà essere ricalendarizzata e disputata. Lo ha sentenziato la prima sessione del collegio presieduta da Aldo Sandulli, che accetta l’impossibilità avuta dal Torino di recarsi a Roma per affrontare l’impegno causa divieto di spostamento imposto dall’ASL.

Adesso, per la Lazio, c’è la possibilità di ricorrere all’ultimo grado di giudizio: quello del Collegio di Garanzia del CONI.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: