La madre di Zaza attacca la società e spera in un futuro migliore per il figlio: le sue parole sulla nostra pagina

La mamma è sempre la mamma,quella di Simone Zaza ha difeso il figlio rispondendo ad un post sulla nostra pagina Facebook.

La signora ha perso le staffe con i tifosi che attaccavano il figlio dopo la scialba prestazione di Crotone.Non contenta ha anche attaccato la società,sperando che il figlio lasci presto il Toro.

“Mastico calcio da trent’anni. Con una società del genere non hai né stimoli tantomeno voglia di entrare in campo. Spero solo che vi salviate e che Zaza vada via quanto prima”,queste le pesanti parole nei confronti della società.

Per poi rincarare la dose in un altro post: “Sono consapevole che da quando è arrivato al Toro non è il Simone che io conosco. Ad esempio domenica ha fatto veramente male, ne sono consapevole. Quello che mi fa rabbia è la cattiveria che i tifosi mettono nel giudicarlo, è giusto che le critiche ci siano ma con termini diversi. Quando scrivono ‘deve morire’, ‘speriamo che prenda il Covid’ e tante altre cattiverie mi fa tanto male. Tutto qua, scusatemi se mi sono permessa, ma sinceramente da genitore soffro”.