Toro 3-1 Brescia: prima trema,poi si sveglia - IL TORO SIAMO NOI
Toro 3-1 Brescia: prima trema,poi si sveglia - IL TORO SIAMO NOI
Toro 3-1 Brescia: prima trema,poi si sveglia - IL TORO SIAMO NOI
Toro 3-1 Brescia: prima trema,poi si sveglia - IL TORO SIAMO NOI
Toro 3-1 Brescia: prima trema,poi si sveglia - IL TORO SIAMO NOI

Toro 3-1 Brescia: prima trema,poi si sveglia

Torino trema ma vince in rimonta una partita fondamentale contro il Brescia. I granata vanno sotto per il gol di Torregrossa, ma nella ripresa ribaltano il risultato con Verdi, Belotti e Zaza, vincendo per 3 a 1.

Longo punta su Nkolou in difesa e Rincon a centrocampo; davanti, Zaza e Belotti innescati da Verdi. Diego Lopez rilancia Spalek dal 1′ e punta sulla coppia Torregrossa-Donnarumma in avanti.

All’8′ Verdi spacca la traversa con un gran tiro, al 14′ impegna Joronen; il Torino sembra partire meglio, ma si scioglie alla prima difficoltà. Al 21′ Torregrossa approfitta di un rimpallo per involarsi verso la porta granata e battere Sirigu.

Al 33′ Belotti liscia da buona posizione, poco più tardi Joronen risponde ottimamente a Verdi. Tuttavia il Brescia è ancora pericoloso, Sirigu deve intervenire di piede su un tiro di Donnarumma deviato e al 44′ un colpo di testa del solito Torregrossa termina fuori di un soffio. Si va al riposo sullo 0-1.

Il Torino cambia marcia nel secondo tempo. Al 48′ Verdi si inserisce e batte Joronen con un tiro deviato: 1-1. Al 53′ Belotti con un colpo di testa colpisce il palo esterno; al 58′ Belotti si avventa su un pallone vagante nell’area piccola e di testa supera Joronen. È tutto un altro Torino, i granata controllano il ritmo e gestiscono il pallone, mentre il Brescia sembra privo di energie. Nel finale arriva anche il tris di Zaza, con Donnarumma che invece fallisce due buone occasioni: vince il Torino per 3 a 1.

IL TABELLINO

MARCATORI21′ TORREGROSSA, 48′ VERDI, 58′ BELOTTI, 86′ ZAZA

Torino (3-4-1-2)Sirigu, Lyanco, N’koulou, Bremer, De Silvestri (90′ Djidji), Meite’, Rincon, Ansaldi (76′ Aina), Verdi (80′ Lukic), Zaza, Belotti (89′ Berenguer)
ALL.: Longo M.

Brescia (4-3-1-2)Joronen, Sabelli, Papetti, Mateju, Martella, Dessena (74′ Ndoj), Tonali (60′ Viviani M.), Bjarnason (61′ Zmrhal), Spalek (75′ Skrabb), Torregrossa (87′ Ghezzi), Donnarumma Al.
ALL.: Lopez D.