Il Bayern Monaco torna ad allenarsi: le ferree regole


Bayern Monaco, la squadra tedesca torna ad allenarsi con delle regole fisse per l’emergenza Coronavirus: l’Equipe rivela l’organizzazione del club bavarese.

Il Bayern Monaco riprenderà le sudute di allenamento sul rettangolo di gioco. Una scelta molto strana e in controtendenza rispetto a quello che stiamo vedendo in Italia. Stando alle dichiarazione de L’Equipe, il club tedesco ha realizzato delle regole ad hoc per affrontare l’emergenza Coronavirus.

Dopo aver gestito gli scorsi allenamenti tramite smart working, i giocatori si recheranno nel campo di allenamento. Gli uomini di Flick potranno allenarsi in cinque gruppi da quattro componenti. I calciatori avranno a disposizione uno spogliatoio attrezzato per l’occasione e con le dovute distanze di sicurezza. Non saranno ovviamente ammessi tifosi nei pressi del centro.

Potranno portare a casa un pasto, ma dovranno fare la doccia nella propria abitazione per evitare contatti troppo ravvicinati. La scelta del Bayern Monaco farà sicuramente storcere il naso sia in Germania sia nel resto del mondo.

I calciatori hanno deciso anche di ridursi lo stipendio, per salvaguardare le casse del club. Ancora è lunga la strada da percorrere per sconfiggere il Coronavirus e l’azienda calcio sta solo ipotizzando un possibile start. Ma al momento la cosa più importante è la salute.


COMMENTA L'ARTICOLO