Sassuolo-Toro: la pagella granata


Sirigu 6,5: ottima parata su Caputo dopo mezz’ora e reattivo in diverse occasioni nella ripresa, non può molto sui due gol neroverdi

Nkoulou 6: mura tante conclusioni avversarie, è incolpevole nei due gol dei padroni di casa

Djidj 5,5: buone chiusure su Toljan, ribatte tanti palloni ma nel secondo tempo si spegne, affondando insieme al resto della squadra

Izzo 6: fa il suo lavoro in difesa e si affaccia diverse volte in avanti, è uno dei pochi che riesce a rimanere lucido dopo il ribaltamento del risultato.

De Silvestri 5,5: meglio indietro che in avanti per buona parte della gara, poi anche lui si lascia abbindolare dalle giocate di Boga sul suo lato di campo

Lukic 5: evanescente, ha fatto il minimo indispensabile sia nel supportare i compagni in attacco che nell’aiutare i difensori

Rincon 5,5: è suo il tiro potente che permette al Torino di passare in vantaggio (complice la deviazione di Locatelli), si fa però beffare da Boga nell’azione del pareggio neroverde

Ola Aina 5: si perde Berardi in occasione del 2 a 1 del Sassuolo e questo giustifica la sua insufficienza di oggi

Verdi 5: spreca un’occasione che lo avrebbe riportato al gol dopo 24 partite di digiuno. Disordinato e confusionario, viene sostituito dopo neanche un’ora di gioco

Belotti 6: predomina grazie alla sua potenza fisica e si dimostra ancora altruista nei confronti dei compagni. Nel finale si spegne, rimanendo sotto shock dopo i due gol del Sassuolo

Berenguer 5: oggi si è visto poco e niente, con la sua velocità ha dato una mano in qualche recupero difensivo ma sono mancate le sue pericolose accelerazioni in avanti

Laxalt (dal 53esimo) 5,5: entra e subito dà una mano nel recupero dei palloni a centrocampo, nel finale avrebbe potuto sfruttare meglio l’occasione presentatagli davanti alla porta avversaria

Millico (dal 75esimo) 6: entra e lascia emergere tutta la voglia di mettersi in mostra, facendo intravedere un grande talento con diverse giocate e conclusioni

Meite (dal 78esimo): sv

COMMENTA L'ARTICOLO