Pallotta ha scelto Petrachi


L’esonero di Eusebio Di Francesco ha scatenato una sorta di reazione a catena in casa Roma. Nella lista nera di James Pallotta, infatti, è finito anche Monchi, allontanato subito dopo il tecnico pescarese all’indomani della disfatta di Oporto. Ranieri e Massara occuperanno i posti rimasti vacanti fino al termine della stagione, ma a giugno partirà l’ennesima rivoluzione dalle parti di Trigoria.

James Pallotta pensa a Gianluca Petrachi per il ruolo di prossimo direttore sportivo della Roma.

Dopo i nomi di Osti e Sabatini, in questi ultimi giorni sono salite le quotazioni di Gianluca Petrachi per il post-Monchi. La Roma, secondo quanto riporta “La Stampa”, starebbe pensando, dunque, di affidare la conduzione dell’area tecnica al direttore sportivo del Torino. Il braccio destro di Cairo, in scadenza con i granata nel 2020, è stato già contattato dalla dirigenza capitolina e, in questi ultimi mesi di campionato, valuterà molto attentamente l’offerta giallorossa, che rappresenterebbe di certo un ulteriore avanzamento di carriera.


COMMENTA L'ARTICOLO