La decisione del giudice sportivo su Mazzarri - IL TORO SIAMO NOI
La decisione del giudice sportivo su Mazzarri - IL TORO SIAMO NOI
La decisione del giudice sportivo su Mazzarri - IL TORO SIAMO NOI
La decisione del giudice sportivo su Mazzarri - IL TORO SIAMO NOI
La decisione del giudice sportivo su Mazzarri - IL TORO SIAMO NOI

La decisione del giudice sportivo su Mazzarri


Il Giudice Sportivo Mastrandrea ha squalificato per una giornata di gara – con ammenda di € 5.000 – il tecnico Walter Mazzarri “per avere, al 29° del primo tempo, entrando sul terreno di giuoco, contestato in maniera plateale e con atteggiamento aggressivo una decisione arbitrale. Il suddetto, riportato a fatica all’interno dell’area tecnica da un proprio dirigente, inoltre si divincolava e perdurava nell’atteggiamento provocatorio nei confronti degli Ufficiali di gara; alla notifica del provvedimento di allontanamento, tardava l’uscita dal recinto di giuoco contestando tale decisione ancora con plateale gestualità; infine, mentre si dirigeva nel tunnel che adduce agli spogliatoi, ritornava sui suoi passi per rivolgere al Quarto Ufficiale, ad alta voce, il proprio disappunto; già diffidato.”

Un turno di squalifica anche per Romero del Genoa, espulso per doppia ammonizione durante il match contro l’Udinese, e per Schiattarella della Spal e Barillà del Parma, che erano in diffida e nell’ultimo incontro disputato hanno preso un ‘giallo’. Il giudice sportivo ha preso in esame anche il caso di Petagna in merito alla presunta condotta violenta dell’attaccante della Spal nei confronti di Goldaniga del Frosinone. Dopo aver fatto ricorso all’esame dei filmati televisivi, Petagna è stato prosciolto.