Joe Hart devastato

Joe Hart è rimasto a casa


L’attuale portiere del West Ham, si è detto devastato dalla mancata convocazione, come ha scritto sui social network. E per il prossimo anno non è assolutamente certo che resti agli Hammers.

“Non voglio mentire, sono devastato. Dopo due anni in cui ho cercato di reagire a situazioni difficili, è davvero dura per me accettare questa decisione. Sono orgoglioso di aver giocato ogni minuto nelle qualificazioni con la mia squadra e so di aver contribuito agli ottimi risultati. Buona fortuna alla squadra. I giocatori sanno che anche se non ci sarò, seguirò con indosso la maglietta dell’Inghilterra e farò il tifo per voi. Nessuna paura. Tre leoni e tanto orgoglio”.

COMMENTA L'ARTICOLO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.