Niang:un pacco carissimo


Dopo un inizio di stagione altalenante e una prima parte di gestione Mazzarri da applausi, l’attaccante del Torino M’Baye Niang sembra ritornato nei soliti, irrimediabili, alti e bassi della propria carriera. Nelle ultime settimane raramente si fa vedere e il suo agente, Mino Raiola è già al lavoro per una nuova sistemazione.

Ufficialmente è infortunato, ma pare in realtà che Niang non scenda più in campo con il Torino perché ha rotto anche con Mazzarri,non scende in campo con il Torino da ormai un mese, ufficialmente per un problema alla coscia che si porta dietro da diverse settimane.

Tuttavia, secondo ‘Tuttosport’, dietro l’assenza di Niang non ci sarebbe un infortunio ma l’ennesima problematica di carattere disciplinare.

Niang avrebbe infatti rotto anche con il nuovo tecnico Mazzarri, dopo averlo fatto in precedenza con Mihajlovic. La scintilla non è mai scattata e l’ex Milan è finito ai margini.

Per Niang è in arrivo dunque l’ennesima esclusione dalla lista dei convocati per la gara contro il Chievo. Non il modo migliore per finire la stagione.

COMMENTA L'ARTICOLO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.