Policano:”La Maratona non perdona una squadra che non lotta,non puoi essere remissivo davanti ai tifosi”

Roberto “Rambo” Policano ha rilasciato un’intervista a Repubblica parlando del brutto momento del Toro.

«Nel ‘mio’ Toro 4 sconfitte consecutive non le avevamo mai subite, però un periodo di difficoltà in una stagione ci sta. Il punto, però, è un altro: perché la squadra mi dà l’impressione di essere paurosa, di non essere convinta dei propri mezzi. La svolta in negativo credo sia stata la trasferta di Verona: i giocatori avevano tanta voglia di rifarsi dopo il derby e quello scivolone ha fatto saltare tutto. Da quel momento mi sembra una squadra senza orgoglio, che alla prima difficoltà si butta giù e non riesce più a reagire, segno che ci sono giocatori con poca personalità. Il derby? Anche noi ne perdemmo uno, mica finisce il mondo. I giocatori devono ricominciare a lottare: perché i risultati possono anche non arrivare ma la Maratona non accetta una squadra che non lotti su tutti i palloni. Ecco, l’essere remissivi è la cosa più brutta che si possa offrire ai tifosi granata. Come se ne esce? La sosta può aiutare: occorre ricompattarsi, ritrovare la fiducia mentre l’allenatore deve ricostruire il rapporto con Ljajic, il giocatore che in questo Toro può fare la differenza».

COMMENTA L'ARTICOLO