Toro-Empoli: la pagella granata - IL TORO SIAMO NOI
Toro-Empoli: la pagella granata - IL TORO SIAMO NOI
Toro-Empoli: la pagella granata - IL TORO SIAMO NOI
Toro-Empoli: la pagella granata - IL TORO SIAMO NOI
Toro-Empoli: la pagella granata - IL TORO SIAMO NOI
Toro-Empoli: la pagella granata - IL TORO SIAMO NOI

Toro-Empoli: la pagella granata

Milinkovic Savic 6.5: Non deve effettuare molti interventi, ma l’uscita su Cancellieri nel secondo tempo è efficace e decisiva.

Tameze 6: Dove lo metti sta. Anche da difensore centrale se la cava egregiamente. (dal 66′ Djidji 6)

Buongiorno 6.5: Sbaglia sempre pochissimo il capitano granata. La nazionale italiana ha in mano un gran difensore.

Rodriguez 6: Partita ordinata contro un attacco a dir poco sterile.

Bellanova 7: Finalmente Bellanova! la timidezza è sempre stata un suo limite, ma oggi tira fuori corsa, cattiveria e un assist al bacio per Zapata. (dal 85′ Soppy S.V)

Linetty 6: Torna titolare dopo gli acciacchi fisici e fa una gara pulita.

Ilic 6: Per caratteristiche il Torino si appoggia veloce su punte ed esterni, ma i palloni che ha li smista bene.

Vojvoda 5.5: Forse messo in ombra dal suo alter ego Bellanova, ma spinge davvero poco. In generale assente nella gara. (dal 66′ Lazaro 6)

Vlasic 6: Sufficienza ma niente di più. Supporta le due punti, ma i suoi soliti guizzi non ci sono.

Sanabria 7: Il VAR gli nega un gol da cineteca, ma la partita è estremamente positiva. Sacrificio, scelte giuste e gran palla per Bellanova che da il là al gol del vantaggio.

Zapata 7: Non si vede tantissimo nella partita, ma stato comprato dal Torino per i gol, e finalmente cominciano ad arrivare. (dal 95′ Pellegri S.V.)

COMMENTA L'ARTICOLO