Dopo il colpo di testa adesso Lukic è pronto a legarsi al Toro a lungo - IL TORO SIAMO NOI
Dopo il colpo di testa adesso Lukic è pronto a legarsi al Toro a lungo - IL TORO SIAMO NOI
Dopo il colpo di testa adesso Lukic è pronto a legarsi al Toro a lungo - IL TORO SIAMO NOI
Dopo il colpo di testa adesso Lukic è pronto a legarsi al Toro a lungo - IL TORO SIAMO NOI
Dopo il colpo di testa adesso Lukic è pronto a legarsi al Toro a lungo - IL TORO SIAMO NOI

Dopo il colpo di testa adesso Lukic è pronto a legarsi al Toro a lungo

Il futuro di Lukic potrebe essere ancora a lungo nel Torino. Gli agenti del centrocampista granata hanno chiesto un rinnovo a 1,8 milioni netti: il club è salito a 1,5 e nei prossimi giorni le parti riprenderanno a trattare. L’accordo è molto vicino e ormai sembrano essere passati i contrasti del passato.


«Il mio è stato un litigio come tra due fidanzati. Io al club sono grato. E qui sto benissimo. A Torino e nel Toro. Io lo amo il Toro. Do il massimo, è la mia priorità. Starei qui anche altri 4 o 5 anni, volentierissimo».


«È qui da 6 anni ed è un pezzo di pane. La domanda è cosa lo abbia portato a compiere un gesto del genere, così grave, brutto, clamoroso. In 6 anni non aveva mai creato mezzo problema. Questa, comunque, non è una questione di mia competenza. È un problema che deve risolvere la società, è una faccenda tra Sasa e il club. In ogni caso, io sarò sempre pronto a perdonarlo».

COMMENTA L'ARTICOLO