Nemanja Radonjic,il nuovo arrivo è reduce da due prestiti consecutivi - IL TORO SIAMO NOI
Nemanja Radonjic,il nuovo arrivo è reduce da due prestiti consecutivi - IL TORO SIAMO NOI
Nemanja Radonjic,il nuovo arrivo è reduce da due prestiti consecutivi - IL TORO SIAMO NOI
Nemanja Radonjic,il nuovo arrivo è reduce da due prestiti consecutivi - IL TORO SIAMO NOI
Nemanja Radonjic,il nuovo arrivo è reduce da due prestiti consecutivi - IL TORO SIAMO NOI

Nemanja Radonjic,il nuovo arrivo è reduce da due prestiti consecutivi

Classe 1996, serbo esterno d’attacco, Nemanja Radonjic è pronto a diventare un nuovo giocatore del Torino. Al Marsiglia dal 2018, è stato mandato in prestito nel 2021 all’Herta Berlino e a gennaio scorso al Benfica. Adesso per lui la Serie A. Il giocatore è già in viaggio verso Torino, dove svolgerà le visite mediche, prima di firmare il contratto che lo legherà con la squadra del presidente Cairo.

È stato trovato l’accordo tra società, fumata bianca nelle ultime ore. Il giocatore arriverà in Italia nelle prossime ore per visite mediche e firma, arriva al posto di Brekalo. Radonjic è un’ala d’attacco, gioca a sinistra (all’occorrenza anche a destra).

Serbo classe ’96, è di proprietà del Marsiglia ma è stato in prestito al Benfica nella scorsa stagione (solo 11 presenze e un gol). A Juric il compito di farlo rinascere, visto che nelle ultime stagioni non ha inciso. Le sue migliori stagioni nel 2019-20 al Marsiglia con 5 gol e nel 2017-18 alla Stella Rossa sempre con 5 gol. Bene anche in nazionale con 5 gol in oltre 30 partite. È un ritorno in Italia, visto che aveva giocato nella primavera della Roma.

COMMENTA L'ARTICOLO