Singo è afflitto dalla pubalgia,Juric lo deve gestire - IL TORO SIAMO NOI
Singo è afflitto dalla pubalgia,Juric lo deve gestire - IL TORO SIAMO NOI
Singo è afflitto dalla pubalgia,Juric lo deve gestire - IL TORO SIAMO NOI
Singo è afflitto dalla pubalgia,Juric lo deve gestire - IL TORO SIAMO NOI
Singo è afflitto dalla pubalgia,Juric lo deve gestire - IL TORO SIAMO NOI

Singo è afflitto dalla pubalgia,Juric lo deve gestire

Wilfried Singo deve fare i conti con la pubalgia. Un problema che il laterale del Torino si sta portando dietro da tempo e che oggi rivela Tuttosport. Un infortunio subdolo che non ti costringe allo stop, ma ti condiziona nel lavoro settimanale e talvolta anche durante le partite. Un fastidio che può portare anche all’intervento chirurgico: eventualità che Singo non vuole prendere in considerazione almeno fino a fine stagione.

Fino ad oggi Singo e il Torino hanno gestito il problema nel migliore dei modi. Lo testimoniano i numeri: 23 presenze da titolare e 2 subentri (l’ultimo contro il Cagliari domenica scorsa). È significativo anche il dato delle 11 sostituzioni ricevute, alcune delle quali avvenute prima del 60′.

Singo ha la necessità di gestire le forze, senza esporsi a sovraccarichi. Juric continuerà ad impiegarlo con continuità, ma ponendo sempre attenzione ai segnali mandati dal fisico del giocatore. La speranza dei Fantallenatori è che la pubalgia di Singo non peggiori e non ne condizioni il finale di stagione.