Fuori Praet,dentro Belotti.Il Toro ha bisogno del "Gallo" - IL TORO SIAMO NOI
Fuori Praet,dentro Belotti.Il Toro ha bisogno del "Gallo" - IL TORO SIAMO NOI
Fuori Praet,dentro Belotti.Il Toro ha bisogno del "Gallo" - IL TORO SIAMO NOI
Fuori Praet,dentro Belotti.Il Toro ha bisogno del "Gallo" - IL TORO SIAMO NOI
Fuori Praet,dentro Belotti.Il Toro ha bisogno del "Gallo" - IL TORO SIAMO NOI

Fuori Praet,dentro Belotti.Il Toro ha bisogno del “Gallo”

Il Toro si prepara a questo finale di stagione in cui deve uscire dalla crisi che l’ha portato a perdere due partite consecutive. Il rientro di Belotti ridisegnerà i piani di Juric.

Le notizie di questa settimana sono state due: la prima riguarda l’infortunio di Praet, che starà fuori fino a fine stagione, come detto dallo stesso allenatore croato. Una notizia brutta per i granata, a cui ha fatto seguito quella buona del rientro di Belotti, che contro il Venezia aveva subito ritrovato il +3, prima dell’annullamento controverso del gol da parte dell’arbitro.

Un rientro che sicuramente rivisiterà le gerarchie dell’attacco del Torino. Il Gallo era sceso addirittura al terzo posto alle spalle di Pellegri come prima punta, ma ora risalirà la china. Juric, vista l’assenza di Praet, potrebbe anche pensare a un cambio modulo con un trequartista e due punte, anche se un tridente con i primi due e Brekalo forse potrebbe essere troppo sbilanciato. Juric studia la situazione e troverà le opzioni per dare spazio a Belotti, tornato con la giusta carica.