Toro-Genoa: probabili formazioni

La Serie A è pronta a tornare protagonista dopo l’alzata del sipario sulle coppe europee: il primo incontro della nona giornata è quello tra il Torino di Ivan Juric e il Genoa di Davide Ballardini.

Il tecnico croato si appresta a sfidare il suo passato, essendo stato l’allenatore del ‘Grifone’ in ben tre diverse occasioni tra il 2016 e il 2018, prima che prendesse vita l’epopea del Verona dei miracoli.

I granata non trovano i tre punti da oltre un mese, ossia dal 17 settembre: da quel momento sono arrivati due pareggi e altrettante sconfitte, di cui l’ultima di misura sul campo del Napoli capolista.

Non se la passano meglio i liguri, a secco di vittorie dal 12 settembre quando una doppietta di Fares fu decisiva per rimontare il Cagliari dal 2-0 al 2-3; domenica pomeriggio ci ha pensato Vasquez a regalare il pari a tempo scaduto contro il Sassuolo.

PROBABILI FORMAZIONI TORINO-GENOA

La novità di formazione più rilevante tra i granata è senza dubbio il ritorno di Belotti dal 1′: a Napoli era subentrato nella ripresa, ora sembra arrivato il momento giusto per rientrare tra i titolari. Conferma per i trequartisti Linetty e Brekalo, ma scalpita il recuperato Praet. Mandragora ko: Pobega e Lukic a comporre la coppia mediana.

Ballardini verso la conferma di Vasquez in difesa, Badelj in cabina di regia con Touré e Rovella a girargli attorno. Ekuban in leggero vantaggio su Pandev per affiancare Destro in attacco. Tra i pali spazio al grande ex Sirigu. Non saranno della partita Bani, Maksimovic, Hernani, Vanheusden e Cassata.

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Bremer, Rodriguez; Aina, Lukic, Pobega, Ansaldi; Brekalo, Linetty; Belotti.

GENOA (3-5-2): Sirigu; Biraschi, Vasquez, Criscito; Cambiaso, Touré, Badelj, Rovella, Fares; Destro, Ekuban.