Sanabria: dopo 19 giorni il nuovo attaccante del Toro è risultato ancora positivo

Non un ritorno da sogno quello di Tonny Sanabria in Italia, l’attaccante paraguayano è stato il colpo del mercato invernale del Torino, fortemente voluto da Nicola, che però non ha mai potuto schierarlo.

Sanabria infatti a causa Covid-19, è sempre rimasto chiuso nella stanza d’albergo che lo ha ospitato fin dall’inizio della sua nuova avventura in Italia. Come riportato dalla ‘Gazzetta dello Sport’, il tampone di ieri ha detto che il giocatore dopo 19 giorni di isolamento è ancora positivo.

COMMENTA L'ARTICOLO