Per Giampaolo potrebbero aprirsi subito le porte di una nazionale

La Polonia ha deciso di esonerare il Ct Brzeczek: al suo posto può andare Giampaolo.

Manca solo l’ufficialità, ma salvo sorprese clamorose Marco Giampaolo non sarà più l’allenatore del Torino dopo il pareggio interno di sabato contro lo Spezia. Un addio che potrebbe essere davvero indolore per il tecnico di Bellinzona, per il quale si prospetterebbe la possibilità di trovare subito un’altra panchina davvero molto prestigiosa. E’ di poco fa, infatti, la notizia che la Polonia ha deciso di esonerare il commissario tecnico Jerzy Brzeczek con un autentico colpo di scena, visto che nessuno se lo aspettava.

Nel comunicato ufficiale con cui si è dato il benservito al tecnico, il numero uno della Federcalcio polacca Boniek non ha annunciato il successore, convocato però una conferenza stampa per giovedì prossimo. Il portale onet.pl sostiene che l’esonero sia arrivato in concomitanza con la decisione del Torino di ‘liberare’ Giampaolo. Il modulo 4-3-1-2 ed il fatto di aver lavorato con giocatori polacchi come Bereszynski, Kownacki, Linetty, Piatek e Skorupski sarebbero i motivi della scelta di Boniek. Tutto questo potrebbe far felice,non poco,il presidente Cairo che potrebbe liberarsi subito del pesante ingaggio di Giampaolo

COMMENTA L'ARTICOLO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.