Per Andersen nuova offerta al Lione,Torreira si allontana

Resta Andersen la prima scelta di Vagnati, e il Torino si muove per il difensore del Lione: recapitata ai francesi l’offerta al rialzo, non più prestito gratuito con diritto di riscatto, ma prestito oneroso a 3 milioni di euro, che potrebbero salire a 7 considerati tutti i bonus. Piccolo caso invece sul fronte Ferrari: sul 28enne difensore del Sassuolo ha risposto a muso duro l’ad degli emiliani Carnevali, giudicando irricevibile nella forma e nella sostanza l’offerta granata: “L’offerta per Ferrari è stata presentata solo dall’agente, ed è inaccettabile nella cifre”, ha tuonato Carnevali, come riporta Tuttosport. Sarebbe di 8 milioni l’ultima proposta del Toro per il difensore neroverde.

Complicazioni anche sul fronte regista: per Torreira dall’Arsenal va registrato il forte inserimento dell’Atletico Madrid. Per l’ex Samp si è scomodato Simeone in persona, e adesso la concorrenza dei colchoneros, che comunque trattato il 24enne centrocampista in prestito secco, non può non fare paura. Nel frattempo è caccia al rinnovo con Rincon: il mediano era sul mercato, ma le difficoltà di arrivare a un regista puro sul mercato hanno convito Giampaolo a blindalo: partite le trattative per prolungare il suo contratto fino al 2023.

COMMENTA L'ARTICOLO