Bremer: sempre presente dalla ripresa,la difesa ripartirà da lui

Una delle poche note liete del Torino di questa stagione è la crescita esponenziale di Gleison Bremer. All’andata della gara con la SPAL, il cui ritorno è in programma domani, il difensore rimediò un’espulsione. Oggi, si parla di tutt’altro elemento, migliorato a livello tattico e di consapevolezza dei propri mezzi.

Longo, dunque, appare propenso a puntare sul centrale brasiliano anche nella gara di domani. Un vero e proprio ultimo sforzo per la salvezza, quello richiesto a Belotti e compagni, durante l’undicesima gara consecutiva da titolare per Bremer.

Con le probabili partenze di Nkoulou e Izzo,e le amnesie di Lyanco, la difesa del futuro punterà sicuramente su Bremer per essere ricostruita,da oggetto misterioso a solida realtà, il Toro del futuro riparte da lui.

COMMENTA L'ARTICOLO