Anche Tokyo si arrende al Coronavirus


Il presidente del Cio, Thomas Bach, è “d’accordo al 100%” a spostare le Olimpiadi di Tokyo all’estate del 2021 a causa dell’emergenza Coronavirus. Lo ha riferito il primo ministro giappone Shinzo Abe alla stampa al termine del colloquio telefonico avuto con il numero uno dello sport mondiale.


COMMENTA L'ARTICOLO