Toro-Wolverhampton: la pagella granata


Sirigu 6: Salva all’inizio con i piedi, non può nulla sui gol.

Izzo 6: Uno dei migliori o dei meno peggio se preferite. Lotta, non si tira mai indietro e va anche vicino al gol. Interprete perfetto per la difesa a 3 di Mazzarri. Imprescindibile, anche se soffre qualcosina nella ripresa.

NKoulou 5: Distratto oggi il difensore camerunese. Non gioca ai suoi livelli, pecca di concentrazione e si perde Diogo Jota sul secondo gol. Sfortunato quando colpisce la traversa in avvio di partita.

Bremer 4.5: Male, come N’Koulou, se non peggio. Salva al 67′ il terzo gol del Wolverhampton, ma per il resto sbaglia tanto e si fa infilare come una lama nel burro. Decisiva la sua deviazione sul primo gol inglese.

De Silvestri 6: E’ lui a riaprire temporaneamente la gara con uno dei suoi inserimenti. E proprio il gol ad alzargli un voto, che fino ad allora sarebbe stato negativo.

Meité 5: Nella prima mezz’ora non fa male, anzi. Poi cala e soffre. Mazzarri lo tira fuori dalla contesa nel momento della lotta, inserendo un guerriero come Rincon (64′ Rincon 5)

Baselli 4.5: Gioca una delle peggiori partite della sua carriera, ma nonostante questo resta in campo per tutti i 90′. Si fa dare poco la palla, si prende poche responsabilità e a certi livelli non te lo puoi permettere.

Ansaldi 5: Mezzo voto in più per l’assist. Fase difensiva disastrosa. Traoré passa e spassa su quella fascia che è un piacere. L’argentino non è quello visto stasera e lo sappiamo (71′ Aina 5.5)

Berenguer 5: Non è il solito Berenguer, quello che siamo abituati a veder saltare l’uomo e creare la superiorità numerica. Tenta poche giocate, spento e si fa anche ammonire. In serata no (59′ Lukic 5.5)

Zaza 5: Ci mette l’impegno e il cuore, come sempre. Ma solo quello. Spara un paio di volte a salve, troppo poco per far male al Wolverhampton.

Belotti 5.5: Anche lui si danna l’anima ma tira poco in porta, anche meno di Zaza. Il Gallo dipende molto dalle prestazioni della squadra, che a sua volta dipende dai suoi gol. Il gol nel finale, su un rigore tirato non benissimo, gli vale mezzo punto in più.

Annunci

COMMENTA L'ARTICOLO