Damascan è pronto a lasciare il Toro


Un’apparizione da tre minuti contro il Cagliari,e l’avventura di Vitalie Damascan al Toro è arrivata al capolinea. Il centravanti moldavo, arrivato con grande speranze in Italia, non è mai riuscito a lasciare il segno, nemmeno nelle partite disputate con la Primavera granata. La società ha creduto molto nelle possibilità di questo attaccante che in patria è ritenuto la più grande promessa del calcio moldavo, ma ora i suoi progressi verranno valutati altrove.

Secondo fonti olandesi il Toro avrebbe infatti trovato l’accordo per il trasferimento di Damascan al Fortuna Sittard, sulle basi di un prestito con diritto di riscatto fissato a più di un milione di euro. Il Toro ha però voluto mantenere il controllo sul giocatore, e si è riservato il diritto di controriscatto, nel caso in cui il talento del moldavo dovesse finalmente sbocciare. La trattativa è a buon punto,e a breve potrebbe arrivare l’ufficialità.

Un campionato come l’Eredivisie, dove molti giovani attaccanti si sono affermati, potrebbe essere il torneo ideale per il rilancio di Damascan, o almeno è quello che si augura il Toro, ancora convinto che il ragazzo abbia stoffa.


COMMENTA L'ARTICOLO