Cessione Niang,anche il Milan sorride - IL TORO SIAMO NOI
Cessione Niang,anche il Milan sorride - IL TORO SIAMO NOI
Cessione Niang,anche il Milan sorride - IL TORO SIAMO NOI
Cessione Niang,anche il Milan sorride - IL TORO SIAMO NOI
Cessione Niang,anche il Milan sorride - IL TORO SIAMO NOI

Cessione Niang,anche il Milan sorride


Il futuro di M’Baye Niang è sempre più lontano da Torino e dall’Italia. L’ex Milan è volato in Francia al Rennes con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato a quindici milioni di euro da versare in estate.

Nonostante il magro bottino di due gol e due assist in ventidue gare, i bretoni starebbero seriamente valutando l’ipotesi di riscattarlo e il giocatore sarebbe ben disposto a restare in Francia, come ha dichiarato di recente: “Sono al Rennes e voglio restarci perché qui sono molto felice. Non ho mai chiesto la cessione, per me è impensabile andarmene”.

Nelle ultime ore, però, anche lo Schalke 04 avrebbe messo gli occhi su Niang e potrebbe convincere il Torino a spedirlo in Germania presentando un’offerta maggiore ai quindici milioni di riscatto del Rennes. L’asta tra francesi e tedeschi fa sorridere il Milan che, oltre al milione di bonus, guadagnerebbe il 25% sulla plusvalenza legata alla futura rivendita.