Per Perotti una via crucis di infortuni - IL TORO SIAMO NOI
Per Perotti una via crucis di infortuni - IL TORO SIAMO NOI
Per Perotti una via crucis di infortuni - IL TORO SIAMO NOI
Per Perotti una via crucis di infortuni - IL TORO SIAMO NOI
Per Perotti una via crucis di infortuni - IL TORO SIAMO NOI

Per Perotti una via crucis di infortuni


Quarto infortunio in meno di 6 mesi. Il calvario infinito di Diego Perotti ieri ha conosciuto un’altra tappa. L’argentino si è fermato durante in riscaldamento per un problema al polpaccio che sarà valutato in queste ore a Trigoria. Il rischio lesione è alto, così come il nuovo stop di almeno 15 giorni per Perotti che in questa stagione ha già saltato 15 partite per infortunio: prima la distorsione alla caviglia, poi la lesione al bicipite femorale e infine quella al polpaccio che ora potrebbe ripresentarsi.