De Silvestri,questa volta lo stop sarà lungo - IL TORO SIAMO NOI
De Silvestri,questa volta lo stop sarà lungo - IL TORO SIAMO NOI
De Silvestri,questa volta lo stop sarà lungo - IL TORO SIAMO NOI
De Silvestri,questa volta lo stop sarà lungo - IL TORO SIAMO NOI
De Silvestri,questa volta lo stop sarà lungo - IL TORO SIAMO NOI

De Silvestri,questa volta lo stop sarà lungo


Purtroppo per De Silvestri l’ottimismo si è dimostrato mal riposto. Con risultati addirittura controproducenti: oggi capiremo quanto sarà lungo lo stop.

L’esterno destro si sottoporrà a nuovi esami, in giornata: e verrà a galla la nuova diagnosi, con allegata una prognosi riveduta e corretta. Che, a ieri sera, alimentava l’ansia,anche se De Silvestri spargeva ancora una volta dosi di ottimismo, parlando con compagni e amici.

Lorenzo De Silvestri rischia uno stop di 30-40 giorni dopo la ricaduta muscolare subita nel match contro il Chievo Verona. L’esterno granata ripeteva da giorni di stare bene e per questo è stato mandato in campo da titolare. Una decisione sbagliata vista la lesione alla coscia che rischia di tenerlo fuori per più di un mese. Oggi verranno effettuati gli esami strumentali per capire l’entità del problema, con il giocatore che spera in una prognosi più breve. In ogni caso, lo staff del Toro non prenderà alla leggera qualsiasi diagnosi e lo farà recuperare con tutte le cautele del caso.