Il saluto di Barreca al Toro


“Eccoci qua, a dire Grazie. Perché Torino è casa mia, perché qua sono arrivato bambino e saluto da uomo. Perché la gente del Toro è unica. Vestire la maglia granata è stato un orgoglio. Lo porterò sempre dentro di me perché non sarà mai un addio. Ora sono felice e carico per questa nuova avventura! Grazie al Monaco per avermi dato questa opportunità!”

View this post on Instagram

Eccoci qua, a dire Grazie.! Perché Torino è casa mia, la città dove sono nato, il club dove sono cresciuto diventato ragazzo, a cui devo il mio grazie perché saluto da uomo. Ho avuto l’onore di vestire la maglia granata dalle giovanili fino alla Serie A. Tanti anni semplicemente indimenticabili.. dove ho realizzato un desidero un sogno, esordire con questa maglia. Questo e molto, moltissimo altro, sono per me Torino e il Toro. Perché la gente del toro è unica. Perché il toro ti rimane sulla pelle, in testa, nel cuore. Vestire la maglia granata è stato un orgoglio. Lo porterò sempre dentro di me perché non sarà mai un addio.. Forza Toro sempre.! Ora sono felice e carico per questa nuova avventura! Grazie @asmonaco per avermi dato questa opportunità! ⚪🔴 #fvcg #asmonaco

A post shared by Antonio Barreca (@antobarreca) on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.