[Video] Roma-Toro: statistiche,probabili formazioni e ultima volta


A chiudere la prima domenica di calcio del nuovo anno sarà la sfida dell’Olimpico tra Roma e Torino alle 20.45. L’ambiente romano, elettrizzato dagli ottimi risultati e dal possibile imminente cambio di proprietà tra Pallotta e Friedkin, fa da contraltare a quello granata arrivato alla sosta natalizia con la sconfitta interna contro la SPAL.

Qui Roma

Per Fonseca al ritorno agli allenamenti dovrà contare ancora diversi infortunati: Zappacosta, Pastore, Santon e Cristante, mentre Pellegrini, Smalling e Kluivert potrebbero essere disponibili. Al centro della difesa il colosso inglese e Mancini, Florenzi potrebbe spuntarla su Spinazzola a destra. Zaniolo, Perotti e Pellegrini giostreranno dietreo Dzeko.

Qui Torino

In casa Torino un paio di squalificati: i difensori Bremer e Ansaldi. Per il contestato Mazzarri abituale modulo 3-4-2-1 con Verdi e Berenguer alle spalle di Belotti unica punta. Laxalt sulla fascia sinistra e Aina sulla destra. Dietro il terzetto difensivo è composto da Izzo, Nkoulou e Djidji.

Probabili formazioni

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Mancini, Smalling, Kolarov; Diawara, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Perotti; Dzeko. Allenatore, Fonseca.

Torino (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Djidji; Aina, Lukic, Rincon, Laxalt; Verdi, Berenguer; Belotti. Allenatore, Mazzarri.

Precedenti

Sfida dalla lunga tradizione quella tra giallorossi e granata, in riva al Tevere sui 74 precedenti c’è un forte predominio dei padroni di casa con 48 vittorie, mentre sono 13 sia le sconfitte che i pareggi. Le reti della Roma sono state 142, quelle del Torino 74.


COMMENTA L'ARTICOLO