Izzo,fissata la clausola rescissoria nel contratto


Izzo Torino, spunta una clausola rescissoria nel contratto rinnovato in estate fino al 2024: i dettagli e gli scenari futuri.

Tra Izzo ed il Torino il matrimonio è stato da poco rinnovato con reciproca soddisfazione. Reduce da una straordinaria annata, che gli ha spalancato anche le porte della Nazionale, il difensore campano in estate aveva esteso il suo accordo con i granata fino al 2024.

La novità, come riporta Tuttosport, riguarda però una clausola inserita all’interno del contratto. Quella secondo la quale Izzo potrà lasciare il club a fronte di un’offerta da circa 40 milioni di euro. A differenza dell’analoga postilla presente nel contratto di Belotti, però, in questo caso la clausola avrebbe valore anche in Italia.


COMMENTA L'ARTICOLO