Italia 0-0 Portogallo,Mancini:”Passi avanti”


Italia ancora senza gol, e la Nations League si conclude con uno 0-0 col Portogallo: nell’ultima partita del torneo Uefa a San Siro – dove un anno fa uno 0-0 con la Svezia escluse dal Mondiale la nazionale – gli azzurri non sono andati oltre il pareggio a reti bianche. Con questo risultato la nazionale portoghese e’ qualificata alla Final Four del torneo, quando deve giocare ancora una partita contro la Polonia.

Mancini, passo avanti. ”Abbiamo fatto un’ottima partita, il primo tempo l’abbiamo stradominato, è normale poi avere un po’ di calo: ci manca il gol, e in questo sport non è un dettaglio…”. Lo dice il ct azzurro Roberto Mancini dopo lo 0-0 con il Portogallo. ”Rispetto alla vittoria in Polonia – aggiunge a RaiSport – è un passo avanti perchè il Portogallo è superiore e noi abbiamo fatto una grande gara, contro i campioni d’Europa in carica”. Chiesa? ”Dovevamo cambiare più spesso gioco”.

Chiellini, più cuore che testa. “Stasera a tratti abbiamo giocato piu’ con il cuore che con la testa, esponendoci anche a qualche contropiede: dobbiamo crescere”. E’ il commento a caldo di Giorgio Chiellini dopo lo 0-0 degli azzurri contro il Portogallo, a San Siro. “Ci e’ mancato il gol? Quello non e’ un problema, verrà – ha detto a RaiSport il difensore, oggi in campo per la sua partita n.100 con la maglia azzurra – Partita dopo partita cresceremo, conoscendcosi sempre di più: dobbiamo farci trovare pronti per un grande europeo a giugno 2020”


COMMENTA L'ARTICOLO