Tuttosport: Cairo a caccia di un direttore generale

In via Arcivescovado potrebbero esserci movimenti a livello dirigenziale. “Cairo cerca un super direttore generale per la svolta” titola Tuttosport in prima pagina. Prima, però, c’è da portare in salvo la stagione: “Progetto fallimentare e rischio serie B, novità in vista” spiega il quotidiano torinese. Intanto, i primi provvedimenti sono stati presi per il settore giovanile: “Primavera, riecco Coppitelli: ‘Rialziamoci'” si legge sul giornale in edicola oggi. 

L’ennesima stagione deludente del Torino, con una salvezza ancora tutta da conquistare, apre le valutazioni sul futuro e potrebbe prevedere anche un riassetto dal punto di vista societario. Di questi tempi, un anno fa, fu perseguita la scelta di un nuovo direttore sportivo portando dietro alla scrivania granata l’ex Spal Davide Vagnati.

Oggi i rumors raccontano, secondo l’edizione in edicola quest’oggi di Tuttosport, di una caccia aperta ad una nuova figura dirigenziale però con compiti amministrativi. Un Direttore Generale con funzioni decisionali, che possa riorganizzare il lavoro e gli obiettivi sotto un punto di vista diverso da quello prettamente tecnico, per guardare con maggiore fiducia al futuro. Per riuscire a farlo con ottimismo, è evidente, serve la permanenza nella massima categoria. Obiettivo inderogabile da centrare da qui al termine della travagliata stagione in corso

COMMENTA L'ARTICOLO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.