Longo:deciso il suo futuro - IL TORO SIAMO NOI
Longo:deciso il suo futuro - IL TORO SIAMO NOI
Longo:deciso il suo futuro - IL TORO SIAMO NOI
Longo:deciso il suo futuro - IL TORO SIAMO NOI
Longo:deciso il suo futuro - IL TORO SIAMO NOI

Longo:deciso il suo futuro


Niente esonero per mister Longo. Anche dopo la sconfitta con il Torino infatti la società giallazzurra sembra aver confermato la fiducia al tecnico giallazzurro che resterà dunque ancora alla guida del Frosinone. La sosta per le nazionali dovrà ora però obbligatoriamente servire a questo Frosinone per dare una svolta decisiva al proprio cammino.

Il tecnico, a meno di clamorosi contrordini all’inizio della prossima settimana, continuerà il suo lavoro e insisterà sul modulo 3-4-2-1, più adatto ai giocatori a disposizione: con Ciano e Campbell trequartisti e Ciofani centravanti, la squadra affronterà dopo la sosta il prossimo scontro diretto in casa contro l’Empoli, in programma domenica 21 alle 12.30: sfida da dentro o fuori per Longo, ma anche per alcune pedine in organico. “Esonero? Io non smetto di lottare”, aveva detto l’allenatore nel dopo gara di Torino: Stirpe sembra orientato a concedergli almeno un’altra chance.