Zaza lascia Coverciano - IL TORO SIAMO NOI
Zaza lascia Coverciano - IL TORO SIAMO NOI
Zaza lascia Coverciano - IL TORO SIAMO NOI
Zaza lascia Coverciano - IL TORO SIAMO NOI
Zaza lascia Coverciano - IL TORO SIAMO NOI

Zaza lascia Coverciano


Un altro problema per Roberto Mancini in vista dell’amichevole della Nazionale contro l’Ucraina e della già decisiva sfida di Nations contro la Polonia. Dopo le defezioni per problemi fisici di Danilo D’Ambrosio, Patrick Cutrone e Alessio Romagnoli, anche Simone Zaza è stato costretto a lasciare il ritiro di Coverciano per un problema al polpaccio.

L’attaccante del Torino aveva dovuto interrompere l’allenamento di ieri per un problema al polpaccio sinistro che non sembrava particolarmente grave, ma questa mattina si è sottoposto a risonanza magnetica ed è stato costretto a lasciare Coverciano. Un altro attaccante che torna a casa dopo Cutrone, che al momento non è stato rimpiazzato, e un altro problema per Mancini: ora si attende il nome del possibile sostituto del centravanti granata.