Il Toro non c'è 3-0.Chiude il campionato al nono posto e aspetta la Fiorentina - IL TORO SIAMO NOI
Il Toro non c'è 3-0.Chiude il campionato al nono posto e aspetta la Fiorentina - IL TORO SIAMO NOI
Il Toro non c'è 3-0.Chiude il campionato al nono posto e aspetta la Fiorentina - IL TORO SIAMO NOI

Il Toro non c’è 3-0.Chiude il campionato al nono posto e aspetta la Fiorentina



L’Atalanta batte il Torino senza alcuna difficoltà con un 3-0 secco: la compagine di Gasperini festeggia la vittoria dell’Europa League con il quarto posto raggiunto in campionato.


La prima frazione del Gewiss è a senso unico. I campioni in carica dell’Europa League non concedono occasioni al Torino, schiacciato nella propria metà campo per praticamente tutti e 45 minuti del primo tempo. L’Atalanta domina in entrambe le fasi, sbaglia poco e gioca sulle ali dell’entusiasmo producendo un gioco veloce e spettacolare.

Dopo 26 minuti arriva la rete dell’1-0: un gol splendido di Scamacca che si gira in un fazzoletto e silura Gemello, incolpevole. Non si può dire lo stesso invece in occasione della rete di Lookman, propiziata da un intervento a dir poco impreciso del portiere del Torino sulla conclusione di Pasalic. Il Torino non riesce a reagire, neanche in contropiede e allo stesso tempo soffre maledettamente gli attacchi dell’Atalanta. Il primo tempo finisce 2-0 per i nerazzurri e non poteva essere altrimenti.

Anche nella seconda frazione non c’è partita tra Atalanta e Torino. Gli orobici gestiscono il possesso con ordine, rallentando i ritmi con la palla tra i piedi, ma andando sempre a mille quando si tratta di pressare e recuperare. 

Diverse imbucate, un paio di gol annullati e anche la terza rete, quella di Pasalic in occasione del rigore procurato da Lookman, lesto ad anticipare un Tameze troppo lento e goffo nel tentativo di recuperare palla. Nel finale di gara le due squadre risparmiano le forze, il Torino si arrende alla supremazia degli avversari, mentre l’Atalanta si gode la festa della propria gente, palleggiando e facendo scorrere il cronometro. Arriva la vittoria e il quarto posto.

Il Torino può ancora accedere alla Conference League se la Fiorentina vincesse la sua finale.

COMMENTA L'ARTICOLO

Scopri di più da IL TORO SIAMO NOI

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading