Il Toro ha trovato un nuovo rigorista - IL TORO SIAMO NOI
Il Toro ha trovato un nuovo rigorista - IL TORO SIAMO NOI
Il Toro ha trovato un nuovo rigorista - IL TORO SIAMO NOI
Il Toro ha trovato un nuovo rigorista - IL TORO SIAMO NOI
Il Toro ha trovato un nuovo rigorista - IL TORO SIAMO NOI

Il Toro ha trovato un nuovo rigorista

Nelle ultime due uscite il Torino ha ricevuto ben tre calci di rigore: con l’assenza di Belotti (fuori a causa di un problema al bicipite femorale) e con Mandragora fuori, Juric ha affidato il ruolo di rigorista a Sasa Lukic, che ha risposto presente trasformando alla perfezione tutti e tre i rigori. Dopo questo en plein, ci sarà un cambio di gerarchia nel Torino? Proviamo a capirlo dai numeri.

In una settimana Lukic è passato dal non aver mai tirato un calcio di rigore in una partita ufficiale, ad averne calciati (e segnati!) tre. Quattro giorni di fuoco per il centrocampista del Torino che, dopo aver segnato il primo contro lo Spezia nella 34ª giornata di Serie A, si è ripetuto con una doppietta contro l’Atalanta di Musso (che non è un maestro nel neutralizzare rigori) nel recupero della 20ª giornata.

Sangue freddo che per ora gli vale una percentuale del 100% di realizzazione, rendendolo dunque candidato numero uno per prendere il posto da rigorista. Anche perché in casa granata il problema sui calci di rigore c’è sempre stato: nelle ultime sei stagioni sono stati sbagliati ben 10 penalty, l’80% solo dal Gallo Belotti,