Sampdoria-Toro: probabili formazioni

La 22ª giornata di Serie A comincia con Sampdoria-Torino, sfida tra due squadre separate da 8 punti in classifica (a vantaggio dei granata) e che stanno attraversando momenti molto diversi.

La Sampdoria non vince dal 10 dicembre, data del 3-1 rifilato al Genoa nel derby. Nelle ultime due partite del 2021 i doriani hanno conquistato altrettanti pareggi contro Venezia e Roma, mentre il nuovo è iniziato con le sconfitte rimediate contro Cagliari e Napoli.

Sta andando decisamente meglio il Torino, che ormai pare aver assunto definitivamente la grinta e l’organizzazione volte dal tecnico Ivan Juric. I granata sono reduci dallo scintillante 4-0 con cui hanno annichilito la Fiorentina tra le mura amiche. Si tratta del terzo successo nelle ultime quattro gare disputate in campionato.

Blucerchiati e granata si sono affrontati già due volte in questa stagione. Nella sfida del girone d’andata ha prevalso la compagine torinista per 3-0, grazie ai goal di Praet, Singo e Belotti. In Coppa Italia, invece, nella sfida valida per i sedicesimi di finale, ha vinto il Doria per 2-1: decisive le reti di Quagliarella su rigore e di Verre, mentre a nulla è valso il momentaneo 1-1 dal dischetto di Mandragora.


PROBABILI FORMAZIONI SAMPDORIA-TORINO

D’Aversa non può contare sullo squalificato Chabot, che si aggiunge ad altri indisponibili tra cui Audero e Yoshida. Tra i pali va Falcone, protetto da una difesa con Ferrari e Dragusin nel ruolo di centrali con Bereszynski e Augello sulle fasce. Rincon e Thorsby dovrebbero essere i due centrali di centrocampo, completato sugli esterni da Candreva e Askildsen. In avanti Caputo è favorito su Quagliarella per far coppia con Gabbiadini.

Juric, che schiera il Toro con il 3-4-2-1, dovrebbe confermare in porta il giovane Gemello. Pochi dubbi sul trio difensivo, composto da Djidji, Bremer e Rodriguez. In mediana Pobega appare in vantaggio rispetto a Mandragora, con Lukic come partner in mezzo e con Singo e Vojvoda a scorrazzare sulle corsie esterne. Sulla trequarti è scontata la presenza di Brekalo, con vicino uno tra Pjaca e Linetty (con il primo favorito). Sanabria sarà l’unica punta.

SAMPDORIA (4-4-2): Falcone; Bereszynski, Ferrari, Dragusin, Augello; Candreva, Rincon, Thorsby, Askildsen; Gabbiadini, Caputo.

TORINO (3-4-2-1): Gemello; Djidji, Bremer, Rodriguez; Singo, Lukic, Pobega, Vojvoda; Pjaca, Brekalo; Sanabria