Cairo:"Bremer a gennaio rimane poi vedremo.Belotti?Lui è in scadenza..." - IL TORO SIAMO NOI
Cairo:"Bremer a gennaio rimane poi vedremo.Belotti?Lui è in scadenza..." - IL TORO SIAMO NOI
Cairo:"Bremer a gennaio rimane poi vedremo.Belotti?Lui è in scadenza..." - IL TORO SIAMO NOI
Cairo:"Bremer a gennaio rimane poi vedremo.Belotti?Lui è in scadenza..." - IL TORO SIAMO NOI
Cairo:"Bremer a gennaio rimane poi vedremo.Belotti?Lui è in scadenza..." - IL TORO SIAMO NOI

Cairo:”Bremer a gennaio rimane poi vedremo.Belotti?Lui è in scadenza…”

Cairo ha commentato la decisione di mantenere la Salernitana nel campionato attuale, dopo il Consiglio di Lega odierno.

‘Io non ero nemmeno presente, sono arrivato dopo. So che hanno votato in un certo modo e va bene… Finire il campionato a 19 non è una bella cosa, meglio andare avanti così. Non è nemmeno un momento facile per trovare acquirenti, ci può stare dare un po’ di tempo in più. Sarebbe brutto finire il campionato a 19′.

Sul mercato il presidente granata ha smentito la cessione di Bremer: ‘Per il momento non ho parlato con nessuno, Bremer è un nostro giocatore e non ho mai pensato di venderlo a gennaio. Rimane con noi, ma non ho parlato con nessuno. Belotti? E’ a scadenza, non ci sono novità’.

Su Pobega ha aggiunto: ‘Noi abbiamo il giocatore in prestito, sta facendo bene. Al momento non abbiamo riparlato col Milan, il giocatore lo abbiamo in prestito e lo teniamo, lo stiamo anche facendo giocare e sta facendo buone cose. Trattenerlo? E’ un ottimo giocatore e un ragazzo per bene. Ma oggi è tutto prematuro, giochiamo tre gare in pochi giorni e ora pensiamo a giocare. Stasera c’è la Coppa Italia, ci teniamo…’.

Sul fatto che il Toro punti a vincerla, Cairo ci va cauto: ‘Cominciamo a vincere la gara di stasera, che è impegnativa’.