Ansaldi:"Dobbiamo segnare di più" - IL TORO SIAMO NOI
Ansaldi:"Dobbiamo segnare di più" - IL TORO SIAMO NOI
Ansaldi:"Dobbiamo segnare di più" - IL TORO SIAMO NOI
Ansaldi:"Dobbiamo segnare di più" - IL TORO SIAMO NOI
Ansaldi:"Dobbiamo segnare di più" - IL TORO SIAMO NOI

Ansaldi:”Dobbiamo segnare di più”

Cristian Ansaldi ha parlato del momento complicato che sta vivendo la squadra granata dicendosi però convinto di una ripresa in breve tempo.

«Questo Torino ha fame, c’è davvero uno spirito giusto. Certo, sappiamo che stiamo attraversando un momento difficile, ma adesso bisogna soltanto continuare a lavorare e tutto passerà appena riusciremo a conquistare questa vittoria che ci manca. Perché quando si lavora come stiamo facendo noi, mettendoci tanto sacrificio e anche tanta qualità, i risultati arrivano. L’aspetto più importante è che stiamo lavorando davvero bene. Lo spirito di squadra è quello giusto, ce lo abbiamo: bisogna continuare così, con fiducia».

COSA MANCA-«Solo i gol. Dobbiamo solo iniziare a segnare di più, tutto il resto c’è: il gioco, il pressing, la corsa, i duelli uno contro uno come li proviamo in settimana. Penso che la strada intrapresa sia quella giusta. Solo che la porta si è un po’ rimpicciolita: in questo momento è l’unica cosa che sta mancando, perché la squadra non sta giocando male. Anzi… Nelle ultime partite, ma ormai questo capita da tempo, il Torino ha giocato sempre bene, e sfido chiunque a dire il contrario. Ci sono sempre dei dettagli da sistemare, e in ogni squadra sembra sempre che il tempo non basti mai, ma in questo momento per noi l’unico problema è che dobbiamo iniziare a vincere e a fare gol. È l’unico aspetto da aggiungere: il gioco piano piano lo stiamo trovando, ci manca di concretizzare tutte quelle occasione che pure creiamo in ogni partita».

RITORNO IN CAMPO – «Sono veramente contento di essere rientrato dopo tutti questi mesi, mi mancava tantissimo giocare, di stare con la squadra. Avevo proprio bisogno del campo».