Cairo propone il rinnovo a Bremer: i dettagli

Se Andrea Belotti, continua a temporeggiare sul suo rinnovo contrattuale, il presidente Urbano Cairo, non è intenzionato a perdere altri pezzi pregiati. E’ il caso di Gleison Bremer, difensore centrale e titolarissimo nella rosa granata.

Il suo contratto scade nel giugno del 2023, ma ci sono parecchi club interessati. In Italia ci sono: Inter e Napoli, che avrebbero effettuato un sondaggio e all’estero è seguito dal Tottenham. Cairo vorrebbe non meno di 30 milioni da un suo eventuale addio, ma spunta una vera e propria offerta di rinnovo.

L’augurio della società granata è di chiudere il rinnovo contrattuale, entro febbraio 2022. Il Ds Davide Vagnati avrebbe incontrato l’entourage del centrale, offrendo 1,8 milioni di Euro a stagione, più bonus, fino al 30 giugno 2026.

Per ora, il giocatore è concentrato sulle prossime partite dei granata, e non avrebbe dato risposta all’offerta del presidente Cairo. L’editore milanese ha fretta e non vuole rischiare un nuovo caso Belotti.