Cairo:"Per il calcio perdite colossali" - IL TORO SIAMO NOI
Cairo:"Per il calcio perdite colossali" - IL TORO SIAMO NOI
Cairo:"Per il calcio perdite colossali" - IL TORO SIAMO NOI
Cairo:"Per il calcio perdite colossali" - IL TORO SIAMO NOI
Cairo:"Per il calcio perdite colossali" - IL TORO SIAMO NOI

Cairo:”Per il calcio perdite colossali”

Urbano Cairo, presidente del Torino, in una intervista a La Gazzetta dello Sport ha parlato delle difficoltà che stanno attraversando i club sotto il profilo economico e finanziario.

«Ci sarà bisogno di altro, perché il calcio ha avuto una botta notevolissima dalla pandemia: per un anno e mezzo ha perso il pubblico, tanti sponsor hanno ridotto gli impegni e sono mancati gli apporti del calciomercato. In questa pandemia si sono create tensioni finanziarie gravi e lo si vede dai bilanci di molti club, con perdite colossali e con aumenti di capitale importanti per chi può farli. L’industria del calcio ha un gettito fiscale notevole e con un numero di addetti di oltre 300 mila persone: non pensare di dare una mano a un settore così importante, che ha avuto buchi di bilancio enormi, potrebbe essere un problema». 

One thought on “Cairo:”Per il calcio perdite colossali”

  1. Cmq questa attesa per il rinnovo del gallo è veramente snervante, ma se non vuole rimanere che lo dica chiaramente! Che delusione

Comments are closed.