Cairo:”C’è una bella mentalità,derby per noi importantissimo”

A margine della presentazione a Milano della quarta edizione del Festival dello Sport il presidente Urbano Cairo ha parlato della situazione in casa Torino dopo la vittoria per 4-0 di domenica ai danni della Salernitana.

“Il fatto che, una volta in vantaggio per due a zero, sono arrivati altri due gol negli ultimi minuti vuol dire che la squadra ha acquisito una bella mentalità. Una mentalità vogliosa, ed è il segnale di una squadra che non vuole mai fermarsi e che cerca di andare all’attacco per tutta la partita. Mi è piaciuto molto.”

“Sono soddisfatto del Torino di domenica adesso è importante continuare con il lavoro, perché chiaramente è arrivata una prima vittoria in una partita in cui si è andati in un bel crescendo dopo un primo tempo meno brillante. Ho visto una squadra che ha continuato a giocare fino alla fine, e lo ha fatto con molta determinazione, aggredendo e rubando palla.”

“Alcuni nuovi acquisti si sono visti e bene altri inserimenti arriveranno, ma è anche giusto dosare l’ingresso dei nuovi. Perché comunque la squadra c’è ed è forte.”

“Come sempre il derby è importantissimo per noi, in generale è una grande sfida. Prima abbiamo un appuntamento importante a Reggio Emilia con Sassuolo, poi la Lazio e il Venezia… Insomma, prima di giocare contro la Juventus abbiamo partite importanti a cui pensare.”

“Ho letto ciò che, giustamente, diceva il presidente della Lega Calcio, Dal Pino , cioè che si deve arrivare possibilmente al 100% .Credo che sia un obiettivo da raggiungere presto, ma va fatto rispettando le norme sanitarie e non creando problemi a nessuno. Una grande fetta della popolazione è vaccinata, e di certo aiuta a raggiungere la famosa immunità di gregge di cui molto si è parlato, però è importante mantenere molto alta la guardia, considerando le varianti in circolazione. Quindi, dico che l’obiettivo è il 100% il più presto possibile, ma rispettando le norme sanitarie.”