Sky Sport: anche lo Zenit in corsa per Belotti

Andrea Belotti è finito nel mirino dello Zenit San Pietroburgo. Il club russo, che ha fatto cassa per la cessione di Sebastian Driussi all’Austin FC e che molto probabilmente perderà anche Sardar Azmoun, ha già avviato i primi contatti con il capitano del Torino. L’attaccante granata, che ha il contratto in scadenza con il club di Cairo il prossimo 30 giugno 2022, è ancora in vacanza dopo aver vinto l’Europeo con la Nazionale di Roberto Mancini e raggiungerà i suoi compagni nei primi giorni di agosto. 

Sulla situazione del “Gallo” si è espresso anche il presidente Urbano Cairo che, al termine dell’amichevole di mercoledì pomeriggio a Bressanone contro l’Al Fateh, ha parlato del suo capitano: “Belotti adesso è in vacanza, lasciamolo tranquillo. Gli abbiamo proposto un’offerta di rinnovo molto importante per quelle che sono le casse del Torino, quando tornerà ne parleremo insieme al direttore sportivo Vagnati”. Il presidente del Toro ha anche confermato che ci sono club interessati al calciatore: “Non è una novità che diversi club sono interessati a lui. Abbiamo un mese per chiudere la trattativa oppure vedere di fare altro”.