Dalla Spagna: Betis interessato a Lyanco

Dalla Spagna il quotidiano AS riporta la notizia di un forte interessamento del Betis Siviglia per il difensore brasiliano.

Lyanco è il difensore centrale che il Betis intende ingaggiare non appena avrà disponibilità finanziarie. Come ha confessato il suo direttore sportivo Antonio Cordón, la squadra di Siviglia ha bisogno di vendere un calciatore o liberarsi di un pezzo importante.

Lyanco è arrivato al club granata nell’estate 2017 dal San Paolo, in cambio di circa sette milioni di euro. Quattro stagioni dopo, compreso un breve prestito di sei mesi al Bologna, ha giocato solo 59 partite di Serie A. Durante il suo primo anno in Italia ha avuto problemi ai piedi che lo hanno lasciato fuori per la maggior parte delle partite.

Dopo due annate tutt’altro che da ricordare ora il difensore vuole rilanciare la sua carriera. Ivan Juric non creerà problemi per la sua partenza.

COMMENTA L'ARTICOLO